Archivio | febbraio, 2012

La Apple vale più di 500mld di $

29 Feb

A Wall Street la Apple ha sfondato il muro dei 500MLD di $ di capitalizzazione.

Già verso la fine di gennaio si erano fatti notare i +50 punti, che avevano fatto crescere del 13% le quote azionarie dell’azienda di Cupertino.

Incredibilmente la crescita delle azioni ha avuto un’impennata a febbraio, probabilmente dovuta all’imminente presentazione e conseguente messa sul mercato della terza generazione di iPad. Questa straordinaria performance finanziaria non poteva fare altro che attrarre una miriade di investitori; e come dargli torto? Nei soli primi due mesi del 2012, come riportato su MacRuomors la Apple ha fatto segnare un bel + 34%, e considerato che di novità previste per quest’anno ce ne saranno e non poche, come l’attesissimo iPhone 5 e un nuovo modello di MacBook Pro… solo per citarne un paio, non ci sarà da meravigliarsi se la “Casa della Mela” raggiungerà ben più alti traguardi nel corso dei prossimi mesi. Buon per loro 😀

Ciao mondo!!

29 Feb

Welcome to WordPress.com. After you read this, you should delete and write your own post, with a new title above. Or hit Add New on the left (of the admin dashboard) to start a fresh post.

Here are some suggestions for your first post.

  1. You can find new ideas for what to blog about by reading the Daily Post.
  2. Add PressThis to your browser. It creates a new blog post for you about any interesting  page you read on the web.
  3. Make some changes to this page, and then hit preview on the right. You can always preview any post or edit it before you share it to the world.

È ufficiale: 7 marzo. San Francisco. iPad 3.

28 Feb

The Verge, oggi, ha segnalato che Apple ha incominciato a spedire inviti per la presentazione del nuovo iPad 3.

Quest’ultima si terrà presso lo Yerba Buena Center for The Arts a San Francisco.
Fedele allo stile Apple, l’invito è un colse-up di un iPad nel quale viene mostrato un dito che clicca sull’icona del calendario. Infine l’invito recita: “Abbiamo qualcosa che davvero dovete vedere. E toccare.”
Sia la formulazione “qualcosa che davvero dovete vedere” sia l’immagine, sembrano confermare tutte le voci che volevano uno schermo Retina ad alta risoluzione ( 2048 x 1536 pixel) sulla nuova generazione di iPad.
L’annuncio di oggi rafforza anche le affermazioni di una quasi immediata disponibilità dell’iPad 3 sulla base dei vari avvistamenti di spedizioni massive negli aeroporti di tutto il mondo.

iPhone 5 idrorepellente?

28 Feb

Si avete capito bene: idrorepellente. In questi giorni si sta tenendo a Barcellona (Spagna) il Mobile World Congress 2012, e una delle novità che stà di certo facendo più parlare di se è senz’altro il “Liquipel“.

Cos’è il Liquipel? Il Liquipel è un particolare trattamento che va a rivestire tutti i componenti di un dispositivo, in maniera da renderlo completamente impermeabile. Questo tipo di trattamento sarà disponibile non prima di fine anno, e   per via degli alti costi di lavorazione, attualmente, non sarà disponibile per il “fai da te”, come peraltro descritto nel sito della HzO, l’azienda che ha ideato il prodotto. Alcune voci avanzano già ipotesi di iPhone 5 con Liquipel. Di certo questa innovazione porterebbe non pochi benefici… soprattutto per i più sbadati :D!

Vimeo per iPad aggiornato!

27 Feb

Vimeo ha lanciato la sua tanto attesa app iOS quasi un anno fa. Anche se il programma offre una serie completa di funzioni di editing, è supportato solo su iPhone e iPod touch. Oggi, l’azienda ha introdotto una nuova versione al Mobile World Congress (MWC), fiera annuale del settore che si svolge quest’ anno dal 27 febbraio fino al 1° marzo a Barcellona, Spagna.

In download gratuito dall’App Store, Vimeo 2.0 è un aggiornamento importante per portare la tanto attesa interfaccia nativa dell’iPad con la riproduzione a schermo intero, e la capacità di guardare contemporaneamente un video durante la navigazione in ricerca di altre clip. Inoltre, l’editor video migliorata ora ti permette di arricchire la clip con la musica acquistata nello store musicale integrato Vimeo. È inoltre possibile condividere le clip, aggiungere commenti, visualizzare gli abbonamenti, e utilizzare l’opzione “WatchLater” degli album o sfogliare i canali in vetrina senza effettuare il login o l’iscrizione alla piattaforma…

I boss di Vimeo hanno detto alla vigilia del lancio in una dichiarazione: “Abbiamo visto il traffico mobile triplicare da quando abbiamo lanciato la nostra applicazione per iPhone all’inizio del 2011”. Secondo la società, il lancio della app iOS nel marzo 2011 ha contribuito a spingere la totalità del traffico mobile sul sito dal 7 per cento nel gennaio 2010 all’attuale 15 per cento.

Vimeo per iOS versione 2.0:
• nuova interfaccia utente iPad nativa e una versione aggiornata, più facile da usare
• Vimeo Music Store integrato nell’editor video
• girare un video, creare progetti, e sfogliare i nostri canali in vetrina senza effettuare il login o l’iscrizione
• visualizzare gli abbonamenti
• condividere, aggiungere commenti e visualizzare le licenze, i crediti, e gli “i like” di altri utenti.

Rumors: i prezzi dell’iPad 3

27 Feb

MacRumors ha pubblicato un presunto documento di un utente Weibo, nel quale vengono specificati (in dollari) i prezzi di vendita del nuovo iPad 3 e i prezzi scontati dell’ iPad 2. Se così fosse, viene subito all’occhio una riduzione di circa 70$ del modello attuale di tablet di casa Apple. Staremo a vedere…

“iCloud Harmony”: il nuovo spot di Apple

27 Feb

Apple ha appena pubblicato un nuovo spot televisivo per il servizio iCloud  tra Mac, PC, iPad, iPhone e iPod touch. Lo spot è privo di parole e si apre dimostrando quanto sia facile per un nuovo utente iOS l’utilizzo di iCloud tra i vari dispositivi. L’annuncio passa poi attraverso i diversi servizi all’interno icloud, come Album di foto, i download automatici per le canzoni, iBook, applicazioni e sincronizzazione wireless del calendario. Semplice e chiaro, come ci ha abituati mamma Apple! Decisamente chiara anche la descrizione del video: “Con iCloud, le cose che ami sono ovunque ne avrai bisogno. Automaticamente.”